PRIMAVERA CUP – UNA RIVINCITA PER GLI ALLIEVI

MASSA.- E´ un avvio di stagione straordinario in Toscana per la categoria allievi. Dopo il successo della Coppa Cei di domenica scorsa, la conferma arriva dando uno sguardo al campo degli iscritti della “Primavera Cup-In Memoria di Luciano Andreazzoli” organizzata dalla ASD Montignoso Ciclismo, in programma nella mattinata di Pasqua nella zona di Romagnano a Massa. Al di là del numero dei corridori (118 gli iscritti) spiccano in questa schieramento la qualità degli stessi, tanto che la manifestazione massese si può tranquillamente definire una vera e propria rivincita della Coppa Cei. Al via avremo infatti il vincitore di quella gara, il livornese Butteroni, il secondo classificato il laziale Germani, il quarto arrivato, il marchigiano Garofoli, ed ancora il beniamino di casa Lorenzo Peschi, ottimo quinto domenica scorsa ed il laziale Quaglietti. Ma alla gara di Massa saranno presenti anche il vincitore di domenica a Vignola, Luca Sofia (Calcara), così come il tandem Andrea D´Amato-Lorenzo Balestra del forte Team Giorgi, primo e secondo domenica nella Varese-Angera.
La “Primavera Cup-In memoria di Luciano Andreazzoli” che ha tra i suoi organizzatori principali Andrea Peschi, si svolgerà su di un percorso di Km 61,800, con un primo circuito di Km 5,600 da ripetere sette volte, quindi un anello di 9 Km e 200 metri da percorrere due volte, per concludere con il giro finale di poco superiore ai 4 chilometri. Le ultime tre tornate prevedono il breve ma insidiosa strappo di “Debbiarino”. Il ritrovo al Bar TIjuana in via Aurelia Ovest e partenza alle ore 10, per una gara che si preannuncia davvero interessante.